Processi supportati

SimCorp Sofia dispone di moduli per il calcolo del valore del patrimonio netto (NAV) e del prezzo della quota rappresentativa della partecipazione di ogni investitore al patrimonio. Sono disponibili soluzioni per l’amministrazione di fondi interni collegati a polizze unit-linked e a fondi pensione.

Ciascun fondo può essere articolato in una pluralità di comparti e di gestori finanziari, dei quali si desideri monitorare separatamente i risultati. L’ambiente di SimCorp Sofia per il calcolo del NAV presenta un grado elevatissimo di flessibilità:

  • ogni valorizzazione può essere effettuata indifferentemente su uno o più comparti. I calcoli possono essere riferiti a qualsiasi data e con qualsiasi periodicità
  • l’utente può definire per ogni valorizzazione le regole riguardanti i prezzi e i cambi da impiegare. In più, ogni elemento del patrimonio del fondo può essere valutato con regole speciali impostate dall’utente e prevalenti rispetto alle regole generali: ciò consente di valutare agevolmente anche titoli non quotati, strumenti derivati e/o atipici

fra gli elementi del fondo, oltre a quelli costituiti dal portafoglio finanziario, è possibile censire e gestire voci patrimoniali ed economiche, per le quali è previsto il calcolo automatico di:

  • commissioni di gestione, di custodia e di incentivo
  • commissioni di over performance personalizzate
  • retrocessione di quote di commissioni su OICR
  • crediti per ritenute

e altre voci a completa discrezione dell’utente, per esempio:

  • spese di certificazione e di pubblicazione
  • costi e ricavi generici per competenza o per cassa
  • ogni valutazione del patrimonio è corredata di tutte le informazioni analitiche necessarie a ricostruire esaurientemente il calcolo effettuato.

Moduli di SimCorp Sofia:

Il modulo Fondi pensione consente di calcolare il NAV dei fondi pensione, nel rispetto della normativa vigente e tenendo conto anche degli aspetti di fiscalità legati al calcolo dell’imposta sostitutiva.

Il modulo comprende:

  • l’ambiente del Mastro, che fornisce il riscontro della movimentazione del portafoglio  ad ogni risultanza dei calcoli
  • gli ambienti del Registro della composizione e del dettaglio, che permettono di verificare gli elementi costitutivi del NAV.

Il modulo inoltre consente l’estrazione del Rendiconto e della Composizione, che espongono i principali elementi patrimoniali e reddituali della gestione, nel periodo di osservazione, secondo gli schemi previsti dalla COVIP.

Con il modulo è possibile produrre la reportistica COVIP secondo i tracciati definiti dall’ente di vigilanza.

Il modulo Unit Linked consente di calcolare il NAV delle Unit, nel rispetto della regolamentazione dettata dall’IVASS.

Il modulo comprende:

  • l’ambiente del Mastro, che fornisce il riscontro della movimentazione del portafoglio ad ogni risultanza dei calcoli
  • gli ambienti del Registro e della Composizione del dettaglio, che permettono di verificare gli elementi costitutivi del NAV
  • la funzionalità per l’estrazione del Rendiconto, che espone i principali elementi patrimoniali e reddituali della gestione, nel periodo di osservazione, secondo lo schema previsto dall’IVASS
  • l’ambiente della nota informativa che fornisce tutte le informazioni rilevanti richieste dalla normativa.
Con il modulo è inoltre possibile produrre tutta la reportistica ANIA, nonché il calcolo dei limiti previsti dalla normativa dei fondi.